15/12/2017

Testimonianza di Giacomo Spoti

Durante un’ intervista fatta sul campo pratica Giacomo risponde così:

Come vedi mi sto’ allenando con gli elastici, ce l’ho sempre dietro, vedi..? Ne ho altri qui nella tasca della sacca. Mi alleno con questi, ho smesso di adoperare le stecche semplicemente perchè gli elastici sono molto più pratici. E’ più facile! Ci passo sopra con le palline e tutto rimane li fermo. Le linee non si muovono più e così niente più stress . Una volta finito l’ allenamento li avvolgo e li rimetto in sacca; semplice no ? In commercio ce ne sono di tanti colori, ho scelto il verde semplicemente perchè è il mio colore preferito. Chi mi ha consigliato questo accessorio ? Me lo ha suggerito il mio maestro, ho visto che tanti insegnanti fanno praticare gli allievi con questo nuovo accessorio, so che lo usano anche i professionisti. I maestri ce li fanno utilizzare anche quando pratichiamo sul putting green. Funzionano !!! Sono semplicemente eccezionali.

Nato a Firenze 17 anni fa, ha iniziato a giocare a golf quando aveva 4 anni. Cresciuto nel club giovani del Golf Club Ugolino, i maestri che lo allenano capiscono subito che il ragazzo ha talento e doti naturali, si impone subito e già dalle prime gare vince e primeggia sui golfisti della sua categoria. A 16 anni viene convocato dalla FIG in nazionale delle giovanili, quest’ anno fa parte della Nazionale under 18 ha partecipato ai campionati Italiani e internazionali con risultati eccellenti, classificandosi sempre fra i primi posti. Ha vinto 4 volte i campionati regionali giovanili, 2 volte i Campionati regionali assoluti, 3 volte il Giglio d’ argento, 1 volta il Giglio d’oro, il Trofeo Mercedes, l’ Omega, il Barclays, si classifica al 3°posto al Gran Premio Nazionale “Gran Ducato di Parma”. Partecipa per la prima volta ad una gara di professionisti. ALPS TOUR Lignano Open, qualificandosi. Giocatore di interesse nazionale, seguito da dietologi, preparatori atletici, mental coach è una delle promesse del golf italiano.